Il Concorso del Cantiere

Il concorso per i "Giovani Costruttori"

L’esperienza del Covid-19 ha reso necessario trovare un’altra prospettiva di coabitare sulla terra. Come famiglia Comboniana (missionari, missionarie, secolari e laici ) abbiamo dato vita ad un cantiere ma per trasformare il mondo in casa comune vogliamo che questo cantiere sia aperto. Se anche tu vuoi sognare con noi sei benvenuta/o! I lavori sono in corso nel “cantiere casa comune”. Il “cantiere”, propone il primo percorso biennale (2020-2022) sull’irruzione dell’altro nel quotidiano della nostra vita, che riconosciamo nel migrante e rifugiato per questo il primo tema scelto è: Migrazioni “Nella stessa barca verso un’umanità plurale”.

Avremmo voluto incontrarci di persona ma la pandemia non lo ha reso possibile così abbiamo affidato agli scritti (le nostre riviste) e al web (social e siti) il nostro messaggio e ora per coinvolgere anche gli attori del mondo futuro, i nostri ragazzi, proponiamo il “Concorso Cantiere Casa Comune – Fase Uno ”.

Il concorso in questa prima fase che va da metà febbraio, con le candidature dei referenti di scuole, gruppi scout e gruppi parrocchiali, a metà giugno, con la proclamazione dei vincitori, chiede di realizzare una copertina, per una pubblicazione della famiglia comboniana, o una pubblicità progresso per gli eventi promossi dal cantiere. La scelta di un’immagini rappresenta un linguaggio universale in grado di parlare a tutta le pluralità che compongono la nostra umanità pertanto ci è sembrata la migliore per questa prima fase. I ragazzi da 6 a 16 anni con la loro fantasia ci aiuteranno a sognare un mondo a colori dove tutti possano vivere bene.

REGOLAMENTO (clicca per ampliare)

CONCORSO “Cantiere Casa Comune – Fase Uno”

– Regola

Art. 1 – CONCORSO E DESTINATARI

Il concorso “Cantiere Casa Comune – Fase Uno”, promosso dalla Famiglia comboniana della Provincia italiana  è rivolto agli alunni e alle alunne delle scuole primarie, secondarie di primo grado e del biennio delle secondarie di secondo grado di tutto il territorio nazionale. E’ inoltre aperto ai gruppi scout e parrocchiali per la fascia d’età 6-16 anni (con le stesse modalità di candidatura).

Il Tema del biennio 2020/2022 di Cantiere Casa Comune è Migrazioni “Nella stessa barca verso un’umanità plurale” (è possibile consultare materiale sul sito www.cantierecasacomune.it).

Il concorso è strutturato in tre categorie:

Categoria  “Vinci la Copertina 6 – 12”  – Si chiede ai ragazzi e alle ragazze di realizzare una copertina per la rivista PM o per altre pubblicazioni  della Famiglia comboniana sul tema “Sulla stessa barca… alla scoperta di un mondo più bello per tutti”.

Destinatari: ragazzi e ragazze di età compresa tra i 6 e i 12 anni.  Al concorso si potrà partecipare come singolo/singola o piccolo gruppo (massimo 5 persone). Per invio elaborati vedere l’art. 5

Categoria  “Vinci la copertina 13 – 16” –  Si chiede ai ragazzi e alle ragazze di realizzare una copertina per una pubblicazione o una rivista della Famiglia comboniana (quali PM, Nigrizia e ComboniFem) sul tema Migrazioni: “Nella stessa barca verso un’umanità senza confini”

Destinatari: ragazzi e ragazze di età compresa tra i 13 e i 16 anni.

Al  concorso si potrà partecipare come singolo/singola o piccolo gruppo (massimo 5 persone). Per invio elaborati vedere l’art. 5

Categoria “Pubblicità progresso” Si chiede ai ragazzi e alle ragazze di elaborare un vero e proprio cartellone pubblicitario sul tema Migrazioni: “Nella stessa barca verso un’umanità senza confini” . L’elaborato potrà essere utilizzato per realizzare locandine o altro materiale per le iniziative del Cantiere Casa Comune 2020-2022.   Destinatari: ragazzi e ragazze di età compresa tra i 13 e i 16 anni. Il concorso è per piccoli gruppi (da 3 a 8 persone).  Per invio elaborati vedere l’art. 5

 

Art. 2 – FINALITA’

Il concorso vuole essere un’occasione per far conoscere il progetto di Cantiere Casa Comune e in particolare per informare e sensibilizzare i ragazzi e le ragazze  e di conseguenza tutti gli attori coinvolti (docenti, famiglie, etc) su temi di interesse pubblico quali la solidarietà, la sobrietà, l’equità e la giustizia sociale, stimolando senso critico.

Il tutto cercando di promuovere una partecipazione attiva e creativa con gli strumenti (in presenza o in remoto) che la pandemia in corso ci permette di adoperare.

 

Art. 3 – CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO e ISCRIZIONE

La partecipazione al concorso è gratuita.

Sono accettate solo le candidature presentate entro il 31 marzo, proposte da un referente (docente, capo scout, responsabile parrocchiale) e avvenute mediante la compilazione online del modulo d’iscrizione presente nel sito www.cantierecasacomune.it. *

Dopo il 31 marzo saranno inviati ad ogni referente, regolarmente candidatosi, le informazioni  per la presentazione dei lavori realizzati dai ragazzi e dalle ragazze (sarà ammesso un massimo di 5 candidature per referente)

*Non saranno accettate candidature inviate con strumenti diversi da quello sopra indicato (es. fax, email, servizio postale).

 

Art. 4 – ELABORATI

Sono ammessi al concorso solo lavori originali ed inediti, saranno pertanto esclusi lavori che contengono elementi coperti da copyright o che risultano già apparsi su qualsiasi mezzo di informazione. Non sono ammessi lavori il cui contenuto non risulti rispondente ai requisiti richiesti e alle finalità del concorso. Tutti gli elaborati dovranno essere conformi al tema oggetto del concorso; non devono avere carattere commerciale e/o pubblicitario né avere contenuti contrari alla legge.

I lavori verranno tutti esposti in una gallery sul sito www.cantierecasacomune.it. e potrebbero essere pubblicati o utilizzati per il progetto Cantiere Casa Comune o su pubblicazioni della Famiglia  comboniana.

La creatività non ha limiti! Foto, immagini rielaborate, collage, sculture fotografate, murales, disegni… qualsiasi progetto grafico sia trasferibile su locandina o sulla copertina delle riviste sarà preso in considerazione e valutato.

 

Art. 5 – CONSEGNA ELABORATI

Per le categorie “Vinci la copertina 6-12 e 13-16 “ entro il 15 maggio 2021 ogni progetto potrà  essere fotografato e inserito nel sito attraverso un link consultabile online su www.cantierecasacomune.it. Ai/alle referenti verrà inviato un messaggio di conferma dell’avvenuta ricezione degli elaborati.

Sarà anche possibile la spedizione degli elaborati in formato cartaceo all’indirizzo:  Redazione PM – Concorso scuole, Vicolo Pozzo, 1, 37129 Verona VR, entro l’8 maggio 2021 (farà fede la data di spedizione).

Per la categoria “Pubblicità progresso” sarà accettata un’unica immagine digitale per gruppo, che dovrà essere inviata digitalmente sul sito attraverso un link consultabile online sul sito www.cantierecasacomune.it entro il 15 maggio 2021. Ai/alle referenti verrà inviato un messaggio di conferma dell’avvenuta ricezione degli elaborati

 

Art. 6 – GIURIA

La vincita sarà decretata da una giuria tecnica composta da:

– 1 membro del progetto Cantiere Casa Comune

– 2 membri dello staff organizzativo del concorso

– 1 redattore di Nigrizia

– 1 redattore di PM

– 1 redattore di ComboniFem 

 

Art. 7 – CRITERI DI VALUTAZIONE

Saranno proclamati vincitori tre candidati per ogni categoria di concorso.

La Giuria potrà decidere all’unanimità di attribuire dei riconoscimenti e dei premi speciali ai progetti ritenuti comunque meritevoli.

La Giuria si atterrà ai seguenti criteri di valutazione:

– Efficacia: capacità dell’elaborato di trasmettere nell’immediatezza le finalità indicate nel presente bando

– Coerenza: intesa come unità, continuità e armonia dal punto di vista tematico, logico, semantico e stilistico;

– Originalità: vitalità espressa nel linguaggio, nelle idee e nelle immagini;

– Qualità: validità dei contenuti e attenzione nell’uso di forme espressive e tecniche di comunicazione.

Le decisioni della Commissione giudicatrice sono insindacabili e inappellabili.

 

Art. 8 – PREMI

Il primo vincitore della Categoria “Vinci la copertina 6-12” vedrà pubblicato il proprio lavoro sulla rivista PM o su altre pubblicazioni della Famiglia comboniana. Della pubblicazione del lavoro sarà data comunicazione al/alla referente.

Tutti i ragazzi e ragazze componenti dei gruppi vincitori (primo, secondo e terzo classificato) riceveranno in premio un abbonamento semestrale alla rivista PM e una copia del Mondiario 2021-2022. L’ente di riferimento riceverà un abbonamento annuale a Nigrizia e ComboniFem.

Il primo vincitore della Categoria “Vinci la copertina 13-16” vedrà pubblicato il proprio lavoro sulla copertina di una pubblicazione o una rivista della Famiglia comboniana (quali PM, Nigrizia e ComboniFem). Della pubblicazione del lavoro sarà data comunicazione al/alla referente.

I primi tre classificati riceveranno in premio un abbonamento cartaceo semestrale alle riviste Nigrizia e ComboniFem (che arriveranno all’Ente di riferimento); inoltre ogni componente vincitore riceverà un libro per ragazzi.

Il primo vincitore della Categoria “Pubblicità progresso” vedrà pubblicato il proprio lavoro sulle locandine degli eventi del Cantiere Casa Comune. Della pubblicazione del lavoro sarà data comunicazione al/alla referente.

I primi tre classificati riceveranno in premio un abbonamento cartaceo semestrale alle riviste Nigrizia e ComboniFem (che arriveranno all’Ente di riferimento); inoltre ogni componente vincitore riceverà un libro per ragazzi.

 

Art. 10 – COMUNICAZIONE DEGLI ESITI

Gli esiti della selezione con l’individuazione dei vincitori e l’assegnazione di eventuali riconoscimenti speciali saranno comunicati a tutte e tutti i partecipanti entro il 7  giugno 2021.

 

Art. 11 – ESCLUSIONE

Saranno esclusi dal Concorso i candidati i cui progetti, a giudizio della Giuria, non rispetteranno i parametri concorsuali o i candidati che non forniranno la documentazione richiesta dal presente Regolamento.

 

Art. 12 – PUBBLICAZIONE

La Famiglia comboniana si propone di dare la massima visibilità a tutti i progetti presentati nell’ambito del Concorso e degni di menzione, in tutte le forme e attraverso i media che riterrà utili a tale scopo, evidenziando sempre la paternità dei lavori. In particolare, i progetti dei partecipanti potranno essere oggetto di pubblicazioni, digitali e/o cartacee, sui siti web e social network della Famiglia comboniana.

 

Art. 13 – OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI

La partecipazione al Concorso comporta la completa e incondizionata accettazione di quanto contenuto nel presente Regolamento, in ogni sua parte. Fondazione Nigrizia, gestore del concorso,  si riserva ogni variazione che si renda necessaria per la migliore realizzazione del Concorso, nonché ogni richiesta d’integrazione del materiale ricevuto.

 

Art. 14 – PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Gli elaborati inviati per partecipare al Concorso rimangono di proprietà degli autori i quali danno in ogni caso il consenso alla pubblicazione di cui all’art. 12.

Con l’accettazione del Regolamento gli autori si impegnano a non utilizzare l’elaborato al di fuori del Progetto Cantiere Casa Camune.

Gli organizzatori e i membri della Giuria sono esonerati da ogni responsabilità per eventuali contestazioni che dovessero sorgere circa l’originalità e la paternità dei progetti o di parti di essi. Resta inteso che nulla sarà dovuto dagli organizzatori per l’utilizzo, secondo le modalità previste dal presente Regolamento, dei progetti realizzati nell’ambito del Concorso.

 

Art. 15 – TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati raccolti saranno trattati in conformità degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 e del D. Lgs. 196/2003 Codice della Privacy nazionale, adeguato dal D. Lgs. 1010/2018, come dettagliatamente specificato nell’informativa rilasciata in fase di iscrizione e liberamente consultabile sul sito www.cantierecasacomune.it

 

Art. 16 – CONTATTI

Per informazioni si prega di contattare: 

E-mail:   concorso.scuole@cantierecasacomune.it

Sito www.cantierecasacomune.it  

Facebook: Cantiere Casa Comune

 

Titolare del trattamento
Fondazione Nigrizia Onlus, con sede in Vicolo Pozzo 1, 37129 Verona (VR) – Italy.
P.IVA e codice fiscale: 03978000234/93216840236,